Skip to content

In breve

27/10/2011
by

Caro Top, parlando di dignità e non solo:  meglio, infinitamente meglio essere putridi luridi fetidi viscidi topistronzi e fessi al tempo stesso, che beceri frustrati privi di una vita degna di questo nome, continuamente, pervicacemente aggrappati con la lingua alle palle dei topi suddetti.

 

PS:  graveolenti flatulenze pontificano controvento di coraggio .

Annunci
12 commenti leave one →
  1. 27/10/2011 7:36 pm

    Mi spiace, Jazz, ma ho dovuto cestinare il tuo commento perchè non voglio che ci abbassiamo al livello dei topgonzi.

  2. jazztrain1 permalink
    27/10/2011 7:48 pm

    Sono un passionale, caro Thorgen, come ben sai quello che penso, lo dico. Qualche volta dovrei tagliarmi la lingua perché mi lascio andare eccessivamente a prescindere dal mio interlocutore; infatti, come tutti i passionali, non faccio mai il forte con i deboli, né il debole con i forti.

    P.S. Hai letto le commoventi dichiarazioni d’amore che mi hanno mandato? Peccato per loro che simile sentimento non sia affatto ricambiato!
    😉

  3. 27/10/2011 8:07 pm

    Tanto tempo fa io ero come te, un passionale che nella blogosfera ha imparato ad essere più freddo, trattandosi in genere – più che mai in questo caso – di non persone, solo maschere protette dall’anonimato della rete, teatro totale: le loro offese non possono e non devono toccarci, almeno sinché non diventano affermazioni infami e assolutamente fuori da tutte le regole del gioco, come quelle che ho letto in questi giorni. Qui il “divertimento” del quale il sig.Erasmo va grugnendo ad mentulam non c’entra più niente: lo sfottò, l’ironia, il sarcasmo, hanno lasciato il posto a ingiurie proferite col solo intento di offendere, di demolire, non certo di ridere e far ridere; nell’illusione tanto becera quanto abbietta di prevalere nella discussione. Certo questo cuor di leone ci penserebbe dieci volte, prima di comportarsi così in un’occasione reale.

    Quanto ai tuoi ammiratori, trattasi di volgare monomania: succede quando nella vita non si ha nient’altro.

    • jazztrain1 permalink
      27/10/2011 8:11 pm

      Lo sai perché sono monomaniaci? Perché sono soli, non hanno amici e non sanno vivere la vita.

  4. Top Ganz permalink
    28/10/2011 10:46 am

    Il fatto è che il branco può rendere abominevoli i soggetti più miti e/o affabili. Sia chiaro, fra i topgonzi, men che meno fra i loro cortigiani, non credo esistano persone che frequenterei piacevolmente e convintamente. Sebbene non possa escluderlo del tutto, in ragione del fatto niente affatto trascurabile che non ho mai conosciuto nessuno di loro personalmente, credo che assai difficilmente potrei mai provare una qualche dose di stima per loro. Nonostante ciò, per me resta indubbio che ognuno di essi, nessuno escuso, nel branco che hanno creato – e dal quale praticamente non si conta alcuna fuoriuscita ad oggi – esprima il peggio di sé, e che, nell’esprimerlo, perda larga parte delle doti umane e intelletuali che gli sono proprie. Mi riferisco alla logica, all’obiettività, al senso della misura, al rispetto minimamente dovuto agli altri, alla coscienza dei propri torti, ecc., ecc.. Questa bestialità fa sì, tra l’altro, che essi attribuiscano agli altri, cioè a quanti si oppongano al branco, ogni genere di torto e/o di vizio, anche quelli in realtà mai minimamente manifestati, anche in merito ad argomenti mai toccati, perché chi è fuori dal branco è solo “cacca” meritevole solo di essere disintegrata.
    Ad esempio il miserabile che non nomino più (per non sentirmi sapore di merda in bocca), siccome da un bel po’ di tempo di lui me ne impipo serenamente e a lui più non mi rivolgo se non di rado e sempre indirettamente), ieri ha pensato e sperato di provocarmi con un chilometrico pippone dove, per l’ennesima volta, ha riepilogato tutti i complimenti rivoltimi a partire dal nefasto giorno che l’ho incrociato. Orbene, chiarito che del pippone continuo beatamente ad impiparmi (ogni suo insulto mi improfuma, mai venga il giorno che dovesse elogiarmi), vi accenno solo per dimostarre la tesi sopra espressa circa le peggiori pulsioni sucitate dal brancoa: nel pippone v’è infatti un’accusa, fra le tante, quella di “antiebraismo” che:
    1) non sta né in cielo né in terra, visto che non mi sono mai espresso sul tema, almeno che lui sappia o a meno di ritenere sufficiente il fatto che io reputo (come reputo) una fanatica megera un’oggettiva megera fanatica come M.me Barbarà (sarebbe come accusarmi di antiligurismo solo perché ritengo che il miserabile non sia che un miserabile sacco di merda);
    2) fossesi trovato fuori dal contesto grecale in cui defeca certe stronzate e non avesse inteso attribuirmi a tutti i costi una caratteristica negativa, con tutta probabilità non avrebbe maturato in sé alcuna ragione, né la minima intenzione di rivolgermi (rimanendo nondimeno il miserabile che è).
    Mi scuso dello spazio rubato e di aver abusato della vostra pazienza.

  5. 28/10/2011 11:36 am

    Per quanto mi riguarda io disprezzo i topgonzi nella maniera più profonda: nessuna persona, anche di mediocre intelligenza, sprecherebbe tanto tempo della propria vita a rompere costantemente, ossessivamente gli zebedei al prossimo – sempre alle stesse persone, tra l’altro – col pretesto che ciò è “divertente” in quanto “caccia ai fessi”; a meno che di vita propria non si sia del tutto privi, come coloro dei quali sto parlando. Ciò è profondamente, irrimediabilmente stupido, ma si sa, spesso – come in questo caso – i malvagi sono terribilmente stupidi.
    Esempio di segno diametralmente opposto, anche se non sempre ne condivido i toni (a volte un po’ allarmistici) è quello che viene dal blog “Perle complottiste”, i cui autori si divertono a raccontare le bufale e le idiozie di fissati coi complotti, sostenitori della supremazia della razza bianca, rapiti dagli UFO in tutte le salse, predicatori contro le scie chimiche nel cielo e compagnia cantante, divertendo il lettore con ironia e talora anche sarcasmo; ma senza MAI ingiuriare i loro bersagli con considerazioni che hanno il solo fine di offendere, come le belle cosette che in questi giorni hanno espulso gli esimi sigg. Erasmo e red.cac.

  6. jazztrain1 permalink
    28/10/2011 12:11 pm

    Ho sempre sostenuto che la cattiveria fine a se stessa è irrimediabilmente stupida, come profondamente stupidi sono coloro che la esercitano esclusivamente per il piacere di farlo. Quello che è accaduto recentemente è l’ennesima prova che in un thread nel quale era lecito esprimere il proprio legittimo dissenso sulla qualità mediocre di un post, si sia scatenata una intollerabile serie d’offese personali che non avevano alcun senso. Per un distorto senso d’onore, perché era stata criticata in modo ironico e non certo volgare un membro di quel clan, ecco che si scatena la reazione; si organizza una vera e propria spedizione punitiva come rappresaglia; per prima cosa si fa un violento attacco personale sulla vita privata per non parlare dell’uso improprio del sesso come arma (arma spuntata perché a doppio taglio, come si è visto), poi si arriva al punto da utilizzare come massima ingiuria la pesantissima accusa di essere nato in una terra nella quale l’unica legge che esiste è quella della mafia, per non parlare poi di altre ignobili affermazioni che vanno dal familismo amorale sino allo scarso senso dello stato. Tutto per dire urbi et orbi che costui è riuscito ad annichilire l’avversario. Sciocco è colui che si bea di una vittoria di Pirro le cui conseguenze le sta cominciando a pagare con il disprezzo che merita.

    Vorrei ricordare a tutti che non si sarebbe verificato quello che è successo se non ci fosse stata la complicità della titolare che gli ha permesso di fare simili affermazioni, anche lei come i suoi compari merita profondo disprezzo.

  7. 28/10/2011 12:38 pm

    Avrà presto anche lei il suo posto qui nella nostra esposizione, stanne certo…

    • jazztrain1 permalink
      28/10/2011 12:50 pm

      Non avevo dubbi. Vorrei farti notare che tra i tanti lettori che abbiamo c’è anche il signor Scintilla, che ha copiato ed incollato uno spezzone del mio precedente post. Nota bene, costui non ha il coraggio di venire qui, si nasconde come se fosse un agente segreto. Forse gli hanno dato l’incarico di fare la spia, ma di non commentare qui.

      P.S. Sono arrivati alla schizofrenia: postano dei commenti inventati di sana pianta attribuendoli a me, e poi li lacertano. Credo che siano in totale stato confusionale.

      • Top Ganz permalink
        28/10/2011 3:10 pm

        Non hanno alcun bisogno di spie. Loro son sempre qui che ci guatano, come qualcuno che conosciamo ci accusa di fare per il semplice fatto che guatare (noi, Galatea, Malvino, ecc.) è il suo sport preferito.

        P.S. Comunicazione di servizio per Thor. Avrei messo una cosettucola tra le bozze.

      • jazztrain1 permalink
        28/10/2011 3:31 pm

        Però alcuni, come nel caso di questo tizio che si fa chiamare Scintilla, sentono il bisogno di far la spia. Forse sperano di far parte un giorno del branco.

      • Top Ganz permalink
        28/10/2011 4:11 pm

        Innumerevoli le mosche che attira quella latrina. Ognuna spera di avere la la sua brava briciolina di merda.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: