Skip to content

Chiare, fresche et dolci acque…

02/11/2011
by

Ricordando l’estate, eccovi una bella foto delle vacanze dei nostri topgonzi, in compagnia dei loro amici e sodali:


Notate in particolare il sig.Erasmo e il sig.red.cac. intenti a crogiolarsi al sole sul bagnasciuga.

Annunci
8 commenti leave one →
  1. jazztrain1 permalink
    02/11/2011 6:27 pm

    Guarda o mar quant’è bello, spira tanto sentimento…

    🙂

  2. jazztrain1 permalink
    02/11/2011 6:57 pm

    Della serie se la canta e se la suona: ” sig.Train
    2 novembre 2011 at 19:20

    E’ vero red.cac. che Erasmo ha il culo pustoloso al posto della faccia e che quando parla scorreggia ? Tu che lo conosci, potresti confermare?

    red. cac.
    2 novembre 2011 at 19:38

    Gentile sig. Train, io conosco il sig. Eramo da tempo, e non gli ho mai visto pustole in faccia. Quando parla sento una voce nitida che esprime concetti in corretto italiano; più strana invece era la Sua (di Lei, sig. Train) voce, al telefono: Nonostante mi giungesse via etere, fui costretto a chiamare l’igiene perché riusciva lo stesso a impestarmi l’ambiente. Devo dire che è bastata una registrazione perché i miei desideri fossero esauditi.
    C’è però una badante che, nonostante il tempo trascorso, di tanto in tanto mi chiede se “a quel tuo amico” capitano spesso certi attacchi di mutismo.”

  3. 02/11/2011 7:17 pm

    Il sig.red.cac. – nomen omen – non è certo il più titolato a dare giudizi su volti o voci altrui: essendo totalmente incapace di distinguere la sua cavità orale dal suo orifizio anale.

  4. jazztrain1 permalink
    02/11/2011 7:35 pm

    Non avevo mai visto in vita mia uno che fa le domande e si risponde da solo; tra l’altro, la cosa più buffa è che non è capace di rispondere alle sue stesse domande!

    Leggete qua: “E’ vero red.cac. che Erasmo ha il culo pustoloso al posto della faccia e che quando parla scorreggia?”

    E’ evidente che la domanda è stata posto in modo provocatorio per affermare che tizio ha la faccia come etc. etc., non ci vuole molto a capire certe cose.

    La risposta è sorprendente: ” io conosco il sig. Eramo da tempo, e non gli ho mai visto pustole in faccia. (sic!)”

  5. 02/11/2011 7:36 pm

    “Erasmo

    2 novembre 2011 at 13:53

    Ahimè, ex collega: il serpentello dell’invidia ci morde dappertutto…”:

    Purtroppo per lui non di “serpentello dell’invidia” si tratta, ma di invidia dei serpenti, in quanto appartenenti a specie strisciante nettamente superiore alla sua

  6. jazztrain1 permalink
    02/11/2011 7:39 pm

    Più viscido dei serpenti!

  7. 02/11/2011 9:22 pm

    Mi corre l’obbligo di specificare che nella foto io sono quello bellissimo, a destra, e che la spiaggia in questione non è ligure. La terza partendo dal basso, invece, è la mia badante personale. Vi manderò presto altre mie bellissime foto, a presto.

  8. 02/11/2011 11:32 pm

    Protesto energicamente con l’amministratore e col mio amico sig. red.cac., che vi ha mandato la foto: egli non distingue la sua bocca dal suo buco del culo, io non sono affatto quello ritratto a sinistra sul bagnasciuga; infatti trascorro sempre l’estate a mangiare cibo marcio in una bellissima lettiera di lusso, vicino a Mestre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: