Skip to content

Paradossi

04/01/2012
by

Un noto sfigato storico pretende nuovamente di dare lezioni di acchiappo (nel frattempo ciabatta per casa con addosso solo una camicia Fray, tenendosi in mano l’inutile belìno).

Annunci
17 commenti leave one →
  1. jazztrain1 permalink
    04/01/2012 6:08 pm

    Hai detto bene, caro Thorgen, pretende di dare lezioni che nessuno ha richiesto.

    • 04/01/2012 10:11 pm

      Diremmo che la donna media non ne ha bisogno. D’altra parte, una che si fa acchiappare dal sig. teddy non è nella media: non è proprio.

      • 05/01/2012 12:03 pm

        A me risulta che hanno tentato con alcune blogger conseguendo scarsissimi risultati sia teddy bear che il suo degno compare di merende erasmuccio il perspicuo, causa loro goffaggine. Prima di dare consigli non richiesti, dovrebbero cercare loro di fare qualcosa.

  2. jazztrain1 permalink
    04/01/2012 7:14 pm

    Altro che camicia Fray… 😉

  3. sig. teddy permalink
    04/01/2012 7:27 pm

    Non si preoccupi, Sig. Train, è tutto gratis.

    • D.S. permalink
      04/01/2012 10:53 pm

      Teddy, tesoro, ti ricordi ancora come si fa ad acchiappare?
      Quando è stata l’ultima volta che hai fatto centro?
      Cos’hai contro i piercing?
      Baci

      • 05/01/2012 5:33 pm

        L’unica cosa che riesce ad acchiappare è l’attrezzo che gli pende tra le gambe, e che egli usa solo per mingere.

  4. 04/01/2012 9:48 pm

    Teddy è solo uno di quelli cui de Gaulle avrebbe voluto applicare il suo “vaste programme”.

  5. 05/01/2012 8:02 am

    OT

    Lotta dura e senza paura contro l’evasione fiscale! 🙂

    http://topgonzo.wordpress.com/2012/01/04/i-casi-sono-tre/

  6. 05/01/2012 9:51 am

    Uno che giudica senza conoscermi: “Mi si consenta: date le qualità del soggetto (il sig. Train) dissento nella maniera più completa dal capitolo 4 della guida. Ritengo che seguire questi consigli porterà il sig. Train al fallimento più totale, e ne farà regredire l’autostima a livelli da anellide. [Mah!]

    Mi si consenta quindi di scrivere un capitolo 4/b alternativo. Mi si dia facoltà di pubblicazione. Mi si permetta esegesi e comparazione. Si autorizzi il sig. Train a sbilanciarsi in favore dell’uno o dell’altro, e gli si dia spazio affinchè possa, in pieno approccio empirico, relazionarci sugli esiti.Ho detto.

    Della serie: “Dixi et salvavi animam meam!” 🙂

    Diceva giustamente Einstein: “E’ più facile spezzare un atomo che un pregiudizio.”

  7. 05/01/2012 3:26 pm

    Io, per 300 mila euro lordi all’anno, sarei pronto a verbalizzare anche scolpendo su tavole di legno. E ti garantisco che non me ne perderei neanche una, di quelle stronzate.

    • 05/01/2012 3:47 pm

      Questo l’avevamo capito; l’unica cosa che interessa veramente a lei ed ai suoi degni compagni di merende è il denaro e per il denaro farebbe qualunque cosa.

  8. 05/01/2012 6:55 pm

    Alcune note esegetiche del Nostro.

    “… Ora, noi sappiamo di aver fallito, come mai nella vita, nell’insegnarle grammatica, etica e buone maniere ….”.
    Non dimentichi la storia, però, ch’è il suo cavallo di battaglia.

    “… Sono quasi tre anni che lei dilapida un patrimonio in docce quotidiane, depilazioni e deodoranti, boxer elasticizzati e magliette della salute attillate, abiti Brioni, camicie Fray, cravatte Marinella e mocassini Rossetti.”
    Traduzione dal sen (di Teddy) fuggita (della serie: citare cosa, se non quel che ben conosco?): sono quasi cinquant’anni, porca paletta, che io, Teddy Smerda, dilapido patrimoni in docce quotidiane, depilazioni e deodoranti, boxer elasticizzati e magliette della salute attillate, abiti Brioni, camicie Fray, cravatte Marinella e mocassini Rossetti senza con ciò accattare manco una cozza fetida, e che, per non spararmi, attribuisco ad altri questi comportamenti.

  9. 05/01/2012 7:55 pm

    Perfetto, come sempre, del resto, caro Top: aggiungeremo qui che il sig. Teddy ha tentato anche con Lourdes, Fatima e Medjugorje, ma la Madonna deve averlo accontentato al contrario.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: