Skip to content

Riflessi condizionati

24/03/2012
by

 

(E)simia redazione, grazie di aver esibito una volta di più la tua imbecillità: Jazztrain aveva concordato con noi lo scambio di salamelecchi, e voi topgonzi ci siete cascati come…topgonzi. Ora che avete goduto vedi di pulire un po’ l’homepage di Topgonzo, e alla svelta, ci sono macchie del vostro sperma dappertutto: su, su, olio di gomito, forza!

Annunci
2 commenti leave one →
  1. 24/03/2012 1:40 pm

    🙂

  2. 25/03/2012 9:46 am

    Barbarella, come al solito, predica bene e razzola male. Lo testimonia questo commento: “Non c’è niente da fare: per quanto serio, o addirittura drammatico, sia il tema proposto, quella gentaglia riesce sempre a trasformare il tutto in un bordello, a cui poi tutti gli altri sono costretti ad adeguarsi. Come quando era in circolazione la gallina, sia pace all’animaccia sua.”

    Degna risposta del sepolcro imbiancato: “Unfortunately.”
    http://giovannifrancescosagredo.wordpress.com/2012/03/19/quando-il-distinguo-e-inutile/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: