Skip to content

La sig.ra barbara,

20/05/2012
by

come al solito, non ha capito un’emerita ciolla di quel che ha letto:

blogdibarbara

20 maggio 2012 at 15:25

OT: il complotto! il complotto!
http://ilnuovomondodigalatea.wordpress.com/2012/05/19/quello-che-non-so/

Non solo, ma pur di dare addosso all’autrice del post che non ha compreso, la furbissima sig.ra si dà pure la zappa sui piedi, premurandosi di fornire il link al suddetto post, quello in cui secondo lei si parlerebbe di un complotto:  basta infatti andare a vedere il post in questione per appurare che la sua autrice ha affermato proprio il contrario, cioè ha ridicolizzato l’idea di un complotto dietro la strage di Brindisi:

Quello che non so, e che non posso sapere io, ma in questo momento non lo può sapere nessuno, è tutto il resto, perché per ora non abbiamo altre notizie che queste, non ci sono rivendicazioni, e non abbiamo idea né delle prove in mano agli inquirenti né di altro. Per cui chi in questo momento scrive post dando per scontato il coinvolgimento di Mafie, Sacre Corone, Servizi Deviati, Complotti internazionali, e individua persino i mandanti e le motivazioni dell’attentato in questione, basandosi su suggestioni del passato o su non meglio precisati suoi ragionamenti politico-scientifico-oracolari dovrebbe almeno avere il buon gusto di dire chiaramente che per ora, e allo stato dei fatti, quello che sa lui è quello che so io, e tutto il resto sono idee, più o meno balzane, che gli frullano per il capo.”

Grazie infinite per il divertimento che ci ha procurato, sig.ra barbara:  la nominiamo clown ufficiale del nostro blog.

Annunci
5 commenti leave one →
  1. jazztrain1 permalink
    20/05/2012 8:10 pm

    Veramente astuta Miss Barbarella.

  2. jazztrain1 permalink
    20/05/2012 8:48 pm

    Chissà cosa avrà capito la nostra cara acidella Barbarella, Galatea in un suo commento scrive:”Non credo ai complotti, in questo caso. Mi pare che ci sia solo una massa di idioti che, senz avere uno straccio di prova in mano, hanno delirato per tutto il giorno su moventi e mandanti. Compreso Saviano, stavolta.”

    Più chiaro di così, si muore

    • 20/05/2012 10:25 pm

      “Spinto dalla fretta, temo di fare figli ciechi e prematuri, come la cagna famosa”.

      Archiloco di Paro.

  3. 20/05/2012 11:58 pm

    blogdibarbara

    21 maggio 2012 at 00:30

    Beh, condivisibile da chi lo condivide…

    Ma soprattutto da chi è dotato di comprendonio…

  4. 21/05/2012 12:07 am

    …la sig. ra barbara prima dimostra di non aver capito un cazzo del post di Galatea, poi riprende ad minchiam una frase del sig. Rasko, confermando di non aver capito un cazzo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: