Skip to content

Partenze estive

16/07/2012
by

                                                   Le badanti dei topgonzi sono già in ferie.

Annunci
12 commenti leave one →
  1. 16/07/2012 6:00 pm

    :-)))))))))))

  2. Da quale pulpito viene la predica permalink
    18/07/2012 6:51 am

    Il Sior Red. cac., che per anni ha detto pubblicamente di aver votato per un partito il cui vero scopo era quello di mantenere a scrocco con i soldi dei contribuenti italiani la famiglia Bossi ed i suoi fedelissimi accoliti, ha espresso giudizi politici nei confronti di Top Ganz dimostrando ancora una volta di essere un grandissimo comico involontario:”Durissimo poi, il colpo, se si pensa che lui è criptofascista ma dice di votare Di Pietro. Mortale, infine, se si pensa che l’Italia in questi ultimi 20 anni è stata tenuta insieme dall’odio/amore per Berlusconi, la sola cosa che accomuni il sud e il nord. Si mormora che sia già intento a costruirsi un’acropoli sulla montagna dei Fiori, poco più a sud del capoluogo della sua Marsica natia. Documentandosi sulla natura del terreno, ha trovato qualcosa che gli ha suggerito di tentare il plagio su Wikipedia. Scoperto, ha incassato bene il colpo, grazie al training settenale cui l’ha sottoposto questa ex redazione.”

    Sior red, solo un fesso come lei, elettore leghista giammai pentito avrebbe potuto scrivere un pezzo così spassoso. Grazie di esistere, fesso.

    • 18/07/2012 2:34 pm

      Anche il sig. cac., come il sig. erasmo, alla sua età non ha ancora imparato a mangiare la sua adorata merda senza farsene cadere qualche boccone di bocca.

  3. Top Ganz permalink
    18/07/2012 11:18 am

    Il sottoscritto “criptofascista” lo sono solo nella fantasia malata e malevola del miserabile vecchio citrullo e del suo tirapiedi, il Gattapelata Erasmo da Rottercatz. Quanto a cosa io voti, ad ogni elezione che arriva c’azzeccano come un ubriaco al tirassegno.
    Devono dire qualcosa perché sono complessati e hanno un un chilometro di coda di paglia: loro sono stati comunisti “così” fino all’avvento di Bossi e Berlusconi (il miserabile a lungo anche sindacalista CGIL) e lo sentono al tempo stesso come la loro autentica ineludibile natura e come una profonda vergogna.

    • Top Ganz permalink
      18/07/2012 11:23 am

      Pardon: “lo è solo”.

    • 18/07/2012 2:30 pm

      “cazzone guercio di Genova”, non “vecchio citrullo”, please. Gli appellativi sono importanti, Top.

  4. Hanno il barbaro coraggio.. permalink
    18/07/2012 1:48 pm

    ..di citare a sproposito l’anniversario della morte di Paolo Borsellino: “Il 19 luglio di 20 anni fa veniva ammazzato Paolo Borsellino. C’era già stato l’attentato di Capaci. E’già passata un’era da quei giorni ma una cosa da dire è questa: la Sicilia di oggi è perfino peggio di quella di ieri.”

    Dove vivete, fessi che non siete altro, sulla luna?.Non si parla d’altro dell’accordo che lo stato ha fatto con la mafia (a tal proposito i giornali sono pieni della vicenda Mancino-Napolitano, proprio sull questione Borsellino). Borsellino e Falcone sono stati abbandonati al loro destino dallo stato.

  5. Quella capra ignorante del sior erasmo. permalink
    18/07/2012 4:02 pm

    cita a sproposito Gaetano Salvemini il quale denunciava le pratiche politiche giolittiane che hanno lasciato il meridione nelle mani della borghesia parassitaria e della malavita. Sior Erasmo, lei è, oltre ad essere un grandissimo cretino, anche un grandissimo ignorante. Salvemini era un meridionalista, non un fascioleghista come lei.

  6. Quella capra ignorante del sior erasmoII permalink
    18/07/2012 4:06 pm

    Non si scaldi, sig. Train, noi non abbiamo colpe, abbiamo citato una citazione di un suo coindigeno, tratta da un giornale che il sig. Bersani e il sig. D’Alema leggono tutti i giorni di nascosto.

    Invece avete colpa Sior Erasmo, perché citate un giornale che criticava aspramente il pool antimafia di Falcone e Borsellino.

    Fessi, ignoranti e incompetenti.

  7. Bravo Sior Erasmo permalink
    18/07/2012 9:34 pm

    Meridionalista non significa tifoso ma esperto e studioso del meridione.

    Grazie tante sior Erasmo, lo sanno tutti che Salvemini era uno studioso che denunciava con forza i mali del mezzogiorno e che accusava di ignavia la classe dirigente del tempo di estrazione lombardo-piemontese. Quest’ultima, se si esclude la figura di Sonnino, non conosceva affatto il meridione; non a caso lo statista Giolitti, utilizzava metodi politici poco ortodossi nella selezione della classe dirigente del mezzogiorno fregandosene altamente della legalità per avere, come si diceva allora, deputati ascari. Si legga a tal proposito, Sior Erasmo, il libro intitolato il, Ministro della Malavita, invece di citare Salvemini in modo improprio leggendo un articolo del Corriere della Sera. Lei non è uno studioso, non ha certo la statura morale di Salvemini. E’ solo un tizio che invece di aiutare coloro che vogliono ribellarsi ad un sistema mafioso, fa di ogni erba un fascio (in questo caso un fascio leghista) utilizzando il linguaggio del peggior Bossi per affermare vergognosamente che tutti i siciliani sono mafiosi.

  8. 18/07/2012 11:31 pm

    la redazione

    18 luglio 2012 at 22:03

    “…Quanto a Lei, nessuno dice che è mafioso…”

    No, infatti: è molto meno rischioso dire che Jazztrain “ha respirato aria di mafia”, nevvero?

  9. 19/07/2012 12:04 am

    la redazione

    18 luglio 2012 at 22:03

    “…noi sappiamo tuttavia perché Lei è un guaio per l’Italia…”:

    Ecco, perché non lo dite chiaramente, allora? O vi mancano i coglioni per farlo?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: