Skip to content

All’armi siam topgonzi!

28/07/2012
by

Attenzione alla sequenza:

1) http://topgonzo.wordpress.com/2011/10/17/piccole-soddisfazioni/

2) http://topgonzo.wordpress.com/2011/10/18/possibile-che-non-vedano/#more-8088

“…Invece, si ha la sensazione che il governo sia ancora sotto shock per l’esito del G8 di Genova, con i poliziotti condannati e le merdacce in libertà (o al cimitero ma trattate come eroi).”

Annunci
14 commenti leave one →
  1. jazztrain1 permalink
    30/07/2012 9:56 am

    OT, ma non più di tanto.

    Segnalo questo commento di erasmo: “Un grande esempio. Il sig.Train, a quel tempo, aveva qualche problema di interlocuzione col mondo femminile. Per fortuna, in seguito gli abbiamo impartito lezioni di acchiappo. Non che adesso abbia più successo, ma almeno sa che fa meglio a stare zitto.”

    Lo cito solo per un motivo: non credo che ci sia nulla di male se si scherza un pochino con una o più blogger. Credo che faccia parte della natura umana scherzare senza offendere il prossimo. Purtroppo ci sono personaggi invadenti che per miseri motivi entrano a gamba tesa su una discussione che non li riguarda e che non aveva alcune pretese se non quella di scherzare un po’. Credo che questo esempio ripreso da Erasmo sia l’ennesima dimostrazione della sua invadenza e della sua maleducazione.

  2. jazztrain1 permalink
    30/07/2012 10:10 am

    Che tontoloni: ” I lettori dovrebbero arguirne che lei è una specie di Casanova.Ma i nostri lettori non sono fessi.”

    Appunto, i fessi siete voi, non i vostri lettori.

  3. 30/07/2012 1:40 pm

    Marcoz

    30 luglio 2012 at 12:46

    Ricordo che decisi di andare da Boris Yelnikoff per avere qualche lezione di scacchi, ed egli, già alla prima, mi tirò in testa tutti i pezzi della scacchiera.

    Sicuramente non fece un gran danno, visto quel poco che già c’era nella capoccia del sig. marcoz.

  4. 30/07/2012 1:43 pm

    PS: Yelnikoff tirò in testa al sig. marcoz tutti i pezzi della scacchiera per rabbia: aveva capito subito di aver a che fare con un irrimediabile minus habens.

    • jazztrain1 permalink
      30/07/2012 6:33 pm

      🙂

    • 13/08/2012 10:02 am

      “Yelnikoff tirò in testa al sig. marcoz tutti i pezzi [perché] aveva capito subito di aver a che fare con un irrimediabile minus habens.”

      Davvero?!? E io che pensavo fosse un gesto di approvazione, quello del professor Boris.

      Statemi bene.

      • 13/08/2012 4:39 pm

        Il notevole ritardo col quale il sig. marcoz ha sentito di dover intervenire sul nostro commento ci conferma che è un minus habens. Venga più spesso a trovarci, sig. marcoz, qui a corte ci manca un giullare involontario.

      • 13/08/2012 7:59 pm

        Non mancherò. Forse.

        Anche se fossi arrivato prima non sarebbe stato abbastanza presto perché non sembrasse tardi (cit.)

  5. jazztrain1 permalink
    30/07/2012 10:10 pm

    Buonasera Thorgen, non so se hai letto l’infame post http://topgonzo.wordpress.com/2012/07/30/gli-epitaffi-dei-tempi-belli/ . Credo che di fronte alla morte bisogna mantenere un comportamento rispettoso nei confronti di chi non c’è più. Inutile dire che i nostri eroi non ebbero il tatto di rispettare il defunto perché irrisero il compianto De Sortis solo per attaccare il sottoscritto. Mesi dopo, morì causa male incurabile Marco Capurro, i ratti gli fecero un post in sua memoria ed io non andai da loro perché preferì ricordarlo nel blog di Top Ganz. Inutile dire che la mia azione suscitò l’ira funesta di Erasmo e company perché non mi degnai di scrivere in quella fogna che chiamano blog un commento per Capurro. Come potevo scrivere un commento in sua memoria dopo quello che loro fecero al compianto CM De Sortis? Infatti, ancora oggi penso di avere fatto la scelta giusta.

  6. 31/07/2012 6:14 pm

    Il Post

    31 luglio 2012 at 12:09

    Infame sarà Lei. Io non sono neppure siciliano

    No, infatti, è topgonzico di nascita: il marchio d’infamia gli è connaturato.

  7. Clamoroso autogol dei topgonzi permalink
    01/08/2012 6:37 pm

    Nel post intitolato Stalinisti, razzisti http://topgonzo.wordpress.com/2012/07/31/stalinisti-razzisti/#comments, i nostri simpatici ratti di fogna hanno pubblicato alcune foto che ritraggono Lenin mentre fa un comizio in compagnia di Trotsky. I nostri eroi hanno fatto una scoperta talmente sconvolgente da lasciarci stupiti; infatti, hanno rivelato al mondo intero che in URSS si evitava in tutti i modi di fare qualsiasi riferimento al mortale nemico del dittatore sovietico. Lo stesso Stalin non esitava a manipolare le fotografie che vedevano come protagonisti Lenin e Trotsky [bisogna dire che i nostri ratti nell’arte della manipolazione dei commenti non sono secondi a nessuno, nemmeno allo stesso Stalin]. Questa straordinaria scoperta, paragonabile a quella dell’acqua calda, è stata accostata ad un’altra che ha suscitato dubbi e dibattiti all’interno del mondo topgonzico. Ci riferiamo alla foto che ritrae gli atleti Smith e Carlos che alzano in segno di protesta il guanto nero durante la famosa premiazione delle Olimpiadi di città del Messico 1968. L’anonimo ratto ha fatto una similitudine tra la foto di Lenin e una scultura dedicata ai due membri contestatori della squadra americana definendo lo scultore in modo che possiamo definire del tutto fuori luogo “razzista.” Il sior Parsifal, temendo di essere pubblicamente bastonato qui, ha espresso le sue perplessità: “Beh, ce ne sono tanti esempi di trokzizzazione [sic!], ma tutto sommato nel secondo caso sarei più tollerante. E’ un monumento, non una foto, quindi è chiaramente una ricostruzione artificiale ed è ragionevole che il focus sia solo su Smith e Carlos.”

    Il commento del sior Parsifal è stato confermato da uno che si firma giovannifrancesco sagredo: “concordo con parsifal al 100%. In questo caso Norman non partecipa all’evento e la sua privacy rispettata.”
    Che autogol clamoroso, che figura sbarbina!

    Un autogol talmente clamoroso che ha messo in difficoltà uno che si chiama Giovannimariaruggiero, il quale, dopo aver tentato una goffa difesa dell’autore del post, è stato costretto ad ammettere che “Norman però indossava un distintivo antirazzista. Comunque effettivamente poteva essere omesso.”

    Sior Giovannimariaruggiero, le hanno mai detto che la toppa è peggiore del buco?

  8. Ormai... permalink
    02/08/2012 1:12 pm

    siamo al delirio di onnipotenza: “Sì, senza dimenticare che in primis si cazzeggia: ma lo si vada a spiegare al sig. Train e al Topo Gonzo, che non mi sembrano portati ai processi di integrazione se non alle loro condizioni, vale a dire, per il Topo, presentarsi col pippone delle magliette tarmate e pretendere poi che non lo si consideri fesso, e per il sig. Train sciorinare impunemente e con aria da saccente la sua sgrammaticata ignoranza.
    Lo diciamo non a caso, perché questi due idioti da otto anni l’uno, da 10 l’altro, invidiano il fatto che questo blog pluraglio si tenga miracolosamente in piedi, salvo intravedere speranzosi arie di guerra civile ogni volta che si dissente tra noi. Ecco, una ragione di pessimismo: di gente così ne esiste tanta, questi sono solo più stupidi e sfrontati.”

    Di gente così ne esiste tanta, ma d’imbecille c’è solo lui.

  9. Questo qui permalink
    02/08/2012 2:24 pm

    …sembra uno appena uscito da Casa Pound: “Ci sarà un motivo, se nessun impero (cioè Superstato multinazionale) è mai stato costruito pacificamente. I grandi unificatori europei sono stati Cesare, Augusto, Carlo Magno, Napoleone, l’ultimo un certo Hitler, e tutti hanno usato la spada. Bella utopia, l’UE, ma appunto Où Topìa.”

    Topgonzi, non vi vergognate a dare spazio a certi personaggi? Non vi lamentate se vi considerano nella migliore delle ipotesi fascio-leghisti.

    • 02/08/2012 6:06 pm

      Questo amante della spada dopo il suo commento si aspettava un “Sieg Heil!”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: