Skip to content

Dichiarazioni

03/10/2012

L’immagine del profilo del sig. cac.  su Facebook

Annunci
5 commenti leave one →
  1. 03/10/2012 9:53 pm

    E anche maleodorante…

    🙂

  2. 03/10/2012 10:18 pm

    Infatti proferisce solo stronzate. Peraltro da quell’os foetens periodicamente arrivano anche zaffate di pesce marcio del Tigullio.

  3. Attenzione, permalink
    04/10/2012 6:33 am

    leggete questo commento, vergato di suo pugno da Red.Cac.One. :“Il prete di nome Gallo, che non ha niente a che vedere col Gallo Alfredo, quello che s’incula il sig. Topo e non può quindi essere accusato di pedofilia, sta attaccando la scarlattina a mezza città, già mal ridotta di suo.
    Quanto allo slogan, è chiaramente scemo, oltre che polemico e retorico, perché se mi fanno questa domanda io rispondo senza esitare: “Escludo il sig. Train e il sig. Topo”. Che ne deduce, il sig. Gallo Don? Non credo proprio che mi risponda al volo “Sei red. cac.”… ma nell’eventualità non potrei che esserne orgoglione.”

    Definire Cesso Red. Cac. One a questo punto diventa un complimento; credo che non esista autore di un commento più disgustoso di questo. Ci vuole coraggio a scrivere una frase del genere: “Gallo Alfredo, quello che s’incula il sig. Topo e non può quindi essere accusato di pedofilia.” Non le viene il dubbio, sior Cac.One che qualcuno potrebbe accusarla di zoofilia?

  4. Persino permalink
    04/10/2012 7:26 am

    uno come il sior erasmo, si è sentito in difficoltà, causa bestiale commento del suo compare di merende Cac.One., e con una giravolta degna di lui, dopo aver criticato il terzomondismo di Don Gallo, scrive tentando in tutti i modi di salvare capra e cavoli: “Escludere da cosa? Fa un’enorme differenza. Se si tratta di escludere qualcuno dai diritti civili, allora non voglio escludere nessuno. Se si tratta di escludere qualcuno dai doveri civili, parimenti non voglio escludere nessuno: per esempio, vorrei che il sig.Gallo, di professione prete, pagasse le tasse come noi laici.”

    Dixi et salvavi animam meam, vero Sior erasmo?

  5. Poteva mancare permalink
    04/10/2012 12:01 pm

    l’inutile commento di Parsifal che non capisce una mazza di ebraismo e che se la prende persino con Moni Ovadia colpevole ai suoi occhi di essere ebreo ma non sionista?

    Ecco cosa scrive il superfesso : “Capiamo l’anticlericalismo di Erasmo, ma fortunatamente Don Gallo non è rappresentativo di tutti i preti. Don Gallo sta ai preti come Moni Ovadia agli ebrei.”

    Chi sarebbe rappresentativo per lei, sior Parsifal? Il compianto Don Verzè?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: