Skip to content

Du coglions is megl che uan

25/01/2013
by

La fede di Bersani

23 gennaio 2013 in Uncategorized

No, non la fede politica, ma l’anello al dito. Nei manifesti elettorali del PD la fede matrimoniale al dito del segretario è in posizione evidente. Chi non è completamente ingenuo sa benissimo che una foto in campagna elettorale è passata ad attentissimo scrutinio e tutto è studiato e voluto. La fede, dunque, non è lì per caso. Ora, personalmente ci fa molto piacere che il compagno Bersani sia sposato, e sposato in chiesa. Ma qui parliamo di un politico e quindi la vita personale non è rilevante; specialmente per uno che, per carità, non vuole personalismi nei partiti. E’ dunque un messaggio politico? Non ci pare proprio, visto che il programma del PD sulla famiglia va in direzione opposta. Dunque, cosa significa?

PS Ovviamente noi lo sappiamo benissimo. Questo post è un’esca per il topo gonzo. Ma, ci raccomandiamo, non ditegli niente.

Parsifal

Che il sig. parsifal fosse un imbecille lo sapevamo già, ma adesso ne abbiamo la prova regina:  dove cazzo sta scritto che chi porta la fede al dito – in posizione evidente o meno – debba essere per forza sposato in chiesa?

Studente di itagliano

25 gennaio 2013 at 12:07

Insisto: mi pare una stronzata. Quando perdi il lavoro, ti cambia essere sposato al tuo compagno, o solo convivente?

Questo qua se possibile è anche più minchione del primo:  il matrimonio garantisce notoriamente a chi lo contrae diritti importantissimi, sia quando esso è in vigore, come la pensione di reversibilità per il vedovo, o quello di entrare a visitare il coniuge in ospedale, il che in determinate situazioni è consentito solo a pochissime persone;  sia quando esso viene sciolto con separazione o divorzio, come il diritto agli alimenti. Perciò, forse che tutti i diritti di cui sopra sarebbero meno importanti – per non dire  fondamentali – per i componenti di una coppia gay, se uno dei due perdesse il lavoro?

Annunci
9 commenti leave one →
  1. Anche questi 2 permalink
    25/01/2013 10:32 pm

    sono casi umani

  2. ennesima permalink
    26/01/2013 12:17 am

    …figura di merda del nostro. Guardate come lo randella questo alex sul blog della fattucchiera. grande! Alla fine penso l’abbia bannato per difendere il compagnuccio di merende. E’ l’unica arma che hanno: cambiare\ cancellare i commenti

  3. Quel trombone permalink
    26/01/2013 6:49 am

    Sfiatato del sior Erasmo ha scritto un commento in tono canzonatorio rivolto ad Alex: “Siamo tutti terrorizzati da questa minaccia. Eddai, non farlo, Alex! Promettiamo di darti ragione su tutto.”

    Alex non si fa pregare e gli risponde a muso duro: “scusa ma tu che vuoi? Chi sei? Ci conosciamo? Sto parlando con la signora Barbara, perchè ti metti in mezzo?”

    A questo punto scende in campo, ferita nell’onore, la siora Barbara; costei non può tollerare che un suo caro compare di merende venga trattato come se fosse un fesso qualsiasi: “Non sono dell’opinione che tocchi agli ospiti il compito di decidere chi abbia o non abbia il diritto di parlare in casa mia. “

    Alex risponde dignitosamente ridicolizzando i due tromboni sfiatati (i siori Erasmo e Barbara):”E su questo non ci piove. Ma il tizio stava parlando con me, con un’arroganza del tutto fuori luogo. Non gli ho certo detto di non parlare, gli ho detto detto (spero abbia capito) di non rivolgersi a me con quel tono e quel sarcasmo di serie B.”
    E poi conclude degnamente:”Forse sono stato maleducato, e me ne scuso, ma quando incontro persone arroganti sul web (che poi quasi sempre nella vita vera sono delle cacche [non sbaglia affatto sior alex n.d.r.]) che si mettono in mezzo solo per provocare. Ho il vaffanculo facile.

  4. parmenione permalink
    26/01/2013 1:58 pm

    Grande l’ultima impresa del von rotterdam e della megera. Se non facessero pena sarebbero da insultare a sangue. Cioè ma avete letto? uno discute civilmente poi arriva questo dipendente da barbiturici e lo prende in giro così, senza motivo, x il gusto di farlo. Il tipo ovviamente si incazza e la mrs zion che fa? Difende l’ospite del suo blog che si era xomportato in maniera civile? Ma manco per il casso (alla bersani) ci aggiunge il carico a bastoni e lo caccia. Veramente, 2 cani sarebbero molto + educati e civili. Vorrei proprio vedere questi due esmpi di correttezza e fair play in un blog non loro. Mio cugino piccolo se li mangerebbe.

    • 26/01/2013 3:09 pm

      Come ho testé detto, caro Parmenione, erasmuccio non avrebbe mai il coraggio di fare il gradasso qui. Ve lo immaginate uno come lui che viene qui a commentare? Scapperebbe a gambe levate dopo due secondi.

  5. parmenione permalink
    26/01/2013 2:02 pm

    E il bello è che questo alex non era un antisraeliano, contestava solo la tesi che quelli di sx sono antisemiti. E questo è un motivo sufficiente per trattarlo così. Che dire? Pena infinita…
    A risentirci signori.

    • 26/01/2013 3:12 pm

      Il mondo alla rovescia, caro Parmenione, e dire che il padre del socialismo economico-scientifico era di famiglia ebraica e che molti esponenti del movimento socialista tra la fine del XIX secolo e l’inizio del XX erano ebrei. Cosa conta questo per simili personaggi?

  6. Top Ganz permalink
    30/01/2013 1:02 pm

    Visto come è finita? Come al solito: M.me Barbarà ha bannato Alex. Secondo la consueta prassi del suo blog, non si ammettono obiettori.
    Anch’io tempo fa avevo subito la stessa sorte. Da qualche tempo, invece, ho constatato che i miei commenti sono tornati ad essere accolti e pubblicati presso M.me, senza neanche anticamera di approvazione. Non so quanto durerà. Se vi interessa, però, informo che nel thread di Alex Vs Erasmo di cui state parlando ho lasciato qualche mia piccola obiezione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: