Skip to content

E ora…qualcosa di completamente diverso!

22/03/2013
by

Pater

Da: Walter Pater, Studi greci, Editori Riuniti, 1994 (ed.or. Greek Studies. A series of Essays, Macmillan, 1895)

Annunci
6 commenti leave one →
  1. Peccato! permalink
    22/03/2013 12:11 am

    Perle ai porci, pardon ai topgonzi.

  2. 22/03/2013 12:57 am

    Io ho pubblicato l’immagine per noi, dei porci e dei vermi loro compari, che sono il contrario della bellezza, delllo stile e della cultura, ce ne dobbiamo fregare altamente. Godiamoci le cose belle.

  3. ademoralista permalink
    22/03/2013 12:38 pm

    “Bel recupero filologico. Si dice che le cose mutino in breve tempo, sembra che alcune di queste abbiano una loro persistenza, quasi un odore di perpetuità. Se stavano così già da allora, quale futuro possiamo attenderci?

  4. 22/03/2013 12:48 pm

    A tutti quelli che interverranno su questo post chiedo di attenersi al tema di quest’ultimo. Grazie.

  5. Top Ganz permalink
    22/03/2013 9:20 pm

    Ho letto. E ora mi ritrovo una gran voglia – come diceva una vecchietta firulana di mia conoscenza – “di andarmi rinfrescare il becco”. Intendo con un bicchiere di freddo e generoso bianco di terra vulcanica. Un Frascati o una Falanghina che sappiano degli “aspri sali di un suolo colpito dal vulcano”. Ma andrebbe benissimo anche un rosso di terre rosse metallifere di Maremma, vino di vite divenuta “infine simile a un intricata massa di metallo torturato”. Magari un Morellino, o anche un bel Monteregio come quello che ho bevuto martedì scorso tra Gavorrano e Massa Marittima (ah, ragazzi, quale delizia!).

  6. Top Ganz permalink
    22/03/2013 9:26 pm

    Friulana, la vecchietta era friulana, anzi carnera o carnira, di Paluzza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: